All Posts Under Taranto

Taranto riparte dall’ecosofia: l’etica ambientale per una crescita sostenibile

In Debates and Public Life

Falanto, realtà nata nel 2011 con l’obiettivo di promuovere progetti ecosostenibili volti allo sviluppo economico del territorio pugliese, ha organizzato a Taranto il 16 dicembre il seminario “L’Ecosofia e il Futuro”. Al centro del dibattito l’ecosofia, intesa come saggezza dell’ambiente, declinata anche nell’ecologia sociale.

Cantiere Maggese: un Laboratorio Urbano a Taranto

In Debates and Public Life

Il Cantiere Maggese, progetto di Laboratorio Urbano a Taranto, è nato grazie al Bando regionale dei Bollenti Spiriti. E’ uno spazio di confronto e proposta culturale, uno spazio dedicato ai giovani, al loro diritto di essere sostenuti nelle scelte di un lavoro creativo, al loro desiderio di esprimersi, e che sia di utilità alla stessa città vecchia e ai suoi abitanti.

LABuat

In Senza categoria

Nel 2009 nasce LABuat, Laboratorio Urbano Architettura Taranto, associazione culturale senza scopo di lucro.
Labuat nasce grazie al Bando Principi Attivi – Giovani idee per una Puglia Migliore – promosso dall’Assessorato alla Trasparenza e Cittadinanza Attiva – Settore Politiche Giovanili e Sport della Regione Puglia.

[b]L’acronimo LABuat, non significa solo Laboratorio Urbano Architettura Taranto, ma «a’ buat» nel dialetto tarantino indica il barattolo di latta per alimenti, uno degli oggetti che più di tutti al mondo si presta ad essere riciclato.[/b]

Il nuovo Distretto Logistico Pugliese: internazionalizzazione e intensificazione dei servizi

In Senza categoria

Riconoscimento definitivo per il Distretto Logistico Pugliese. È l’undicesimo deliberato dalla Giunta regionale dopo la valutazione positiva del nucleo tecnico sul programma di sviluppo. 
Si tratta di un fondamentale passo avanti non solo per questa aggregazione che riunisce 158 imprese, più associazioni di categoria, sindacati, enti locali, università ed istituzioni pubbliche e private, ma soprattutto per un territorio, quello della Puglia, che per la sua posizione è un grande corridoio-cerniera con le economie del Nord Africa, del Medio Oriente, dell’Asia Minore, dei Balcani e dell’Ue, e che, anche per questo, ha la vocazione a fungere da piastra di scambio nei flussi internazionali delle merci. 

Incontri territoriali sul turismo a Lecce e Foggia

In Senza categoria

Proseguono gli appuntamenti con il territorio promossi dall’assessorato regionale al Mediterraneo, cultura e turismo, per condividere con i soggetti interessati, le attività di programmazione turistica. 
Dopo quello di Bari dunque, tocca ai territori di Lecce e Foggia dove operatori turistici, associazioni di categoria e organizzazioni sindacali potranno confrontarsi con l’amministrazione regionale e contribuire allo sviluppo e alla concertazione delle nuove politiche turistiche regionali. I territori infatti possono collaborare e partecipare, attraverso l’attività di pianificazione, loro propria, nella definizione degli obiettivi strategici della programmazione di settore.

Workshop «3° conto energia e nuove linee guida»: a novembre aTaranto

In Senza categoria

Con l’obiettivo di illustrare agli operatori le novità di questi due importanti provvedimenti normativi, il 10 novembre 2010 dalle ore 9.30 presso il Centro Congressi della Cittadella delle Imprese di Taranto (V.le Virgilio 152), Yingli Solar e Promem Sud Est, in collaborazione con la Camera di Commercio di Taranto organizzano il workshop «IMPIANTI FOTOVOLTAICI. 3° CONTO ENERGIA E NUOVE PROCEDURE AUTORIZZATIVE» – ingresso libero e gratuito. 

La mobilità pugliese a Bruxelles per il summit europeo della logistica

In The Radar

In vista della preparazione del prossimo libro bianco sui trasporti della Commissione Europea la Alliance for European Logistics riunirà a Bruxelles per il terzo Summit europeo della Logistica, politici e operatori coinvolti dal processo di sviluppo delle politiche europee della logistica per discutere del futuro del settore, nonché del ruolo delle nuove tecnologie come parte fondamentale di una crescita intelligente e sostenibile in Europa.

Il Polo Scientifico e Tecnologico Magna Grecia a Taranto

In Debates and Public Life

Venerdì 1° ottobre p.v. alle 15.00 presso l’auditorium della Space Software Italia (Quartiere Paolo VI, Taranto) si discuterà dei poli di eccellenza (vedi programma allegato) che, come è noto, raggruppano e collegano su una ben definita frontiera tecnologica le competenze e le strutture di diverse istituzioni favorendo l’incontro tra domanda e offerta di ricerca e di innovazione.

 

Bando per la diffusione di Information and Communication Technology per le reti d’imprese in Puglia

In Senza categoria

Promozione in tutta la Puglia per il bando regionale che mette a disposizione 10milioni di euro per la diffusione delle Tecnologie dell’Informazione e Comunicazione (TIC) nelle piccole e medie imprese riunite in reti. 
Sono previsti cinque incontri nelle sedi di Confindustria e uno presso la Cna (la Confederazione nazionale dell’artigianato). 

50° Convegno Internazionale degli studi sulla Magna Grecia: mobilità, migrazioni, fondazioni

In Science and Society

Si apre il I° ottobre il cinquantesimo Convegno Internazionale di studi sulla Magna Grecia. Un’edizione dedicata a due importanti studiosi scomparsi recentemente: Attilio Stazio e Giovanni Pugliese Caratelli. Durante la presentazione in conferenza stampa alla Cittadella delle Imprese gli organizzatori si sono soffermati sul tema di quest’anno: «Alle origini della Magna Grecia: mobilità, migrazioni, fondazioni».

Fame Festival a Grottaglie: 21 artisti internazionali per colorare i quartieri

In Senza categoria

Per il terzo anno consecutivo è andata in scena sabato scorso nell’antica bottega Papocchia, nel cuore del quartiere delle ceramiche di Grottaglie, in provincia di Taranto, la mostra conclusiva del FAME festival. L’evento, finanziato e gestito da Studiocromie, laboratorio di stampa artigianale a conduzione familiare, nasce dall’incontro di una ventina di artisti internazionali in un piccolo centro pugliese, già famoso per la sua antica tradizione ceramica.

Regione Puglia e ARPA per il monitoraggio dell’aria a Taranto

In Debates and Public Life

Dopo la delibera approvata ieri in Giunta, l’assessore all’Ecologia Lorenzo Nicastro ha firmato con il direttore dell’Arpa Puglia, Giorgio Assennato, la convenzione per il monitoraggio diagnostico degli idrocarburi aromatici policiclici nell’aria di Taranto. Come è noto a Taranto funzionano diversi impianti industriali di grandi dimensioni e il progetto permetterà di monitorare diversi inquinanti emessi da acciaierie, raffinerie e cementifici, tra cui il benzo(a)pirene.