All Posts Under Climate

Paquet climat : le Piémont prend de l’avance

In Debates and Public Life

Le Piémont est la première région italienne à adopter un plan énergétique important, visant à répondre aux objectifs fixés par le plan Energie-Climat de la Commission Européenne. C’est un projet très ambitieux qui est ainsi mis en place, et qui entraînera des investissements conséquents jusqu’en 2020.

Lire la suite:
http://www.bulletins-electroniques.com/actualites/61161.htm

MALTEMPO: COLDIRETTI, NELL’ ESTATE 2009 IL MARE PIU’ CALDO DAL 1880

In The Radar

L’estate 2009, a livello globale, si caratterizza per il record di riscaldamento degli oceani di tutto il mondo a partire dal 1880, quando sono iniziate le rilevazioni. E’ quanto riferisce la Coldiretti sulla base delle rilevazioni del National Climatic Centre degli Stati Uniti (NOAA) dalle quali si evidenzia una temperatura media delle acque superficiali degli oceani mondiali nel trimestre estivo di 0,58 gradi centigradi superiore a quella media degli ultimi 130 anni che consente di superare il precedente record dell’estate del 1998.

L’estate del 2009 fra le più calde dal 1800

In Senza categoria

L’estate del 2009 si posiziona al quarto posto tra le piu’ calde dal 1800 a conferma dei cambiamenti climatici in atto anche in Italia. E’ quanto afferma la Coldiretti sulla base dei dati dell”Istituto di Scienze dell’Atmosfera e del Clima del Consiglio Nazionale delle Ricerche di Bologna (Isac-Cnr), dai quali emerge anche che le temperature medie dell’estate 2009 sono state superiori di 1,88 gradi rispetto alla media di confronto del periodo 1961-1990.

GREENPEACE: SE IL G8 HA RIMANDATO ALLE FUTURE GENERAZIONI LA SALVEZZA DELL’AMBIENTE LA COLPA NON E’ DI CINA E INDIA

In The Radar

La speranza di significativi progressi sul clima al MEF (Major Economies Forum) è stata affondata per l’assenza di leadership mostrata dai capi di governo del G8. L’onere di prendere le prime, critiche, decisioni per far progredire i negoziati sul clima, afferma Greenpeace, spettava chiaramente ai cosiddetti leader dei Paesi più ricchi del mondo: hanno fallito.

CLIMA: SHARE PROJECT PER LA QUALITA’ DELL’ARIA MONTANA

In Debates and Public Life

Che aria tira in montagna? Non molto buona, a quanto pare. In montagna come in città, sono state rilevate le stesse quantità d’inquinanti. I dati che lo dimostrano, raccolti dal progetto di monitoraggio climatico ambientale Share, saranno presentati alla conferenza internazionale: “Mountains: energy, water and food for life. The SHARE project: understanding the impacts of climate change” in programma a Milano il 27 e il 28 maggio 2009.

CLIMA: FILO DIRETTO CON L’ANTARTIDE

In The Radar

Meno 30 gradi di media, una distesa immensa di ghiaccio, arcobaleni circolari e storie di straordinaria quotidianità. E’ l’estate – si fa per dire – raccontata in tempo quasi reale dagli utenti del blog Concordia Antartide 2008-09: ‘Daily news’ dai ricercatori e tecnici del Cnr, protagonisti, insieme a colleghi di altri enti di ricerca, del Programma Nazionale di Ricerche in Antartide (Pnra). Una missione stanziata presso la base italo-francese di Concordia al Polo Sud, per condurre studi principalmente sull’evoluzione del clima.

I MOTORI DELLA DISTRUZIONE DEL CLIMA

In Senza categoria

All’apertura del Salone dell’Auto di Ginevra 35 attivisti di Greenpeace hanno circondato diversi modelli esposti sollevando una domanda “Qual’è la buona automobile?”. Greenpeace, etichettando le automobili con il messaggio “motori della distruzione del clima”, chiede ai produttori di auto e ai politici di ripensare i criteri per costruire una buona automobile e imboccare la strada di un futuro a basse emissioni di anidride carbonica.

COLDIRETTI-AZZEROCO2: AZIENDE AGRICOLE AD EMISSIONE ZERO

In Senza categoria

Contribuire al raggiungimento degli obiettivi del Protocollo di Kyoto attraverso la definizione e realizzazione di attività specifiche per supportare gli investimenti delle imprese agricole nel comparto agroenergetico. E’ questo l’obiettivo del protocollo d’intesa siglato tra l’Associazione Fattorie del Sole della Coldiretti e AzzeroCO2 con l’obiettivo di promuovere interventi di efficienza energetica per la riduzione dei gas climalteranti.

RISCALDAMENTO GLOBALE

In Debates and Public Life

Il giorno dopo il conferimento del Nobel all’ex vicepresidente degli Stati Uniti Al Gore per il suo impegno sui temi ambientali, Bergamoscienza ha ospitato uno dei massimi esperti mondiali di uragani: Kerry Emanuel, professore di Meteorologia al Massachusetts Institute
of Technology (MIT) di Boston. E la risposta del pubblico è stata eccezionale: oltre mille persone hanno gremito la sala
dell’incontro.