All Posts Under Automotive

Ricerca e sviluppo: il Distretto Tecnologico Pugliese High-Tech

In The Radar

La creazione del Distretto High Tech si basa sul punto di forza della regione dato dalla rete di laboratori compartecipi pubblico/privati fra Università, Enti di Ricerca e imprese high-tech multinazionali e nazionali esistente in particolare a Lecce.
Le attività di questi centri sono coordinate da un’apposita struttura di governance individuata nella società Dhitech Scarl costituita nel dicembre 2005, partecipata finora dai seguenti soggetti pubblici e privati: Università del Salento, Consiglio Nazionale delle Ricerche, AVIO SpA, Engineering Ingegneria Informatica SpA, Fiamm SpA, Leuci SpA, STMicroelettronics srl.

メルセデス『電リキシャ』やトヨタ『海苔』:デザインコンペ

In Senza categoria

『ロサンゼルス・オートショー』のデザインコンペ『Design Challenge』の今年のテーマは、軽量で安全性や性能も万全な、スタイリッシュな車のデザインを競うというものだ。重量は1000ポンド(454キロ)、人員を載せて1500ポンド(680キロ)までという条件がつく。

Hydrogen highway is one station closer to reality

In Senza categoria

 

A SunHydro hydrogen fueling station has opened in the parking lot of Proton Energy Systems in Wallingford, CT, the first in a network of hydrogen stations that SunHydro’s founder hopes will eventually line the East Coast.

Back in January, we first told you about SunHydro’s ambitious plans to open enough solar-powered hydrogen refueling stations to create a “hydrogen highway” from Maine to Miami. Now, the first station is open and refueling a fleet of test cars from Toyota (shown above). Eventually, it will serve local fleets and public transportation systems in New Haven and Hartford.


Peri-Skopje: a ottobre le pmi italiane col progetto AMICO in Macedonia

In Senza categoria

Negli ultimi tempi la Macedonia ha compiuto progressi importanti, attuando le riforme più urgenti per l’ingresso nell’Unione Europea e favorendo gli investimenti esteri nei settori ad alto impiego di tecnologia e capitale. A tale scopo sono state istituite delle zone franche, a regime particolarmente favorevole per gli insediamenti produttivi delle multinazionali, con completa esenzione dell’IVA, dei dazi doganali e della tassa sugli utili e dell’IRPEF per 10 anni.

I comparti prioritari in termini di potenzialità di penetrazione commerciale per le PMI italiane sono incentrati nei settori dell’energia, dell’automotive e componenti, delle macchine utensili, dell’edilizia sostenibile e delle tecnologie per l’ambiente, per l’enologia e per l’agroalimentare. Questi settori sono ritenuti prioritari in termini di importanza per l’economia macedone, potenziale di crescita, compatibilità con il sistema produttivo italiano, opportunità di collaborazione commerciale e produttiva anche mediante società miste.

La Puglia presenta due progetti allo «spazio innovazione» del Festival dell’energia 2010

In Senza categoria

L’Università del Salento e l’Istituto Tecnico “Carnaro” di Brindisi sono stati selezionati con un progetto di ricarica elettrica per auto e uno studio per lo sfruttamento energetico delle onde marine. Due dei dieci progetti selezionati nell’ambito del call for papers, provengono dalla Puglia e verranno presentati insieme agli altri dal 20 al 23 maggio a Lecce presso l’area espositiva Spazio Innovazione del Festival dell’Energia – la manifestazione promossa da Aris (Agenzia di Ricerche Informazione e Società), in partnership con Assoelettrica, in collaborazione con Federutility, con il patrocinio e la collaborazione di Regione Puglia, Provincia e Comune di Lecce, e Università del Salento.

Ferrari ottimizza il comfort termico con il software di simulazione ANSYS

In Senza categoria

ANSYS Inc. (Nasdaq: ANSS), azienda leader dell’innovazione nel campo delle tecnologie di simulazione per ottimizzare i processi di progettazione e sviluppo prodotto, ha annunciato che il costruttore automobilistico Ferrari – conosciuto in tutto il mondo per l’eccellenza nel design e nelle prestazioni – utilizza il software ANSYS per ottimizzare progettazione e performance delle sue autovetture. L’aggiornamento più recente riguarda l’utilizzo del software ANSYS per perfezionare il comfort termico all’interno dell’abitacolo .