Nuovi format di comunicazione: il Talk Lab e la visualizzazione interattiva

In Arts and Culture

<p>Il progetto Urban-Experience, ideato da Carlo Infante, presenta i suoi nuovi format di comunicazione pubblica in occasione della quinta edizione del Festival della Creatività di Firenze.</p>

-Il Talk Lab sull’Urban Experience è caratterizzato dall’uso di twitter per l’attività di microblogging, atto a sollecitare la conversazione on line e in presenza, grazie anche alla visualizzazione della tag cloud videoproiettata (come una sorta di “quarta parete” rivelatrice del feedback) e generata dal twitter visible (un’animazione flash che rilancia i tweet combinati con la scritta #urbexp22).

 

– Carlo Infante è libero docente di “Performing Media”, autore di trasmissioni televisive (Mediamente.scuola su RAI3 e Salva con Nome su RAInews24) e di saggi, tra cui Performing Media 1.1 Politica e poetica delle reti (Memori, 2006).E’ managing director di Urban Experience, piattaforma d’iniziativa sulla creatività sociale delle reti, tra web e territorio.

 

– Urban Experience è un ambito che contempla azioni su più piani, dall’happening radioguidato ai progetti di urbanistica partecipativa, dalle esplorazioni random al social housing, dal marketing territoriale non-convenzionale all’innovazione sociale, dalle palestre di cittadinanza interattiva all’integrazione memoria-reti-territorio.

Submit a comment