Michel Maffesoli: introduzione alla tecnomagiaMichel Maffesoli: introduction à la technomagie

In Arts and Culture

Michel Maffesoli (Graissessac, 14 novembre 1944) è un sociologo francese, dal 1981 professore in Scienze Umane presso l’Université de Paris V – Sorbona.

Allievo di Gilbert Durand, è laureato in Filosofia e ha conseguito un Dottorato in Sociologia. Dirige la rivista internazionale di scienze umane e sociali Sociétés ed è segretario generale del Centre de recherche sur l’imaginaire. Nel 1982 ha fondato con Georges Balandier il Centre d’études sur l’actuel et le quotidien (Céaq).

L’attività di ricerca di Maffesoli ruota intorno alla tesi della crisi della razionalità moderna e all’emergere di nuove forme di socialità postmoderne. Viene per questo considerato tra i principali esponenti del pensiero postmoderno europeo. I suoi principali campi di ricerca sociologica sono le dimensioni della vita quotidiana, l’immaginario collettivo, le forme della socialità postmoderna, la comunicazione.

E’ inoltre molto amico della sociologa della comunicazione Agata Piromallo Gambardella, la quale nel suo libro “La comunicazione fra incanto e disicanto” elogia il punto di vista di Michel Maffesoli riguardo i mezzi di comunicazione (Fonte Wikipedia).

Submit a comment