Il Terminal 5 dell’aeroporto di Heathrow sceglie Progress Software per dimezzare i tempi di attesa

In Senza categoria

La soluzione di Progress Software consente a British Airports Authority (BAA), società di gestione aeroportuale britannica, di fornire all'aeroporto di Heathrow funzionalità di integrazione grazie all’utilizzo del prodotto Sonic ESB. Ciò comporta la realizzazione di servizi d’integrazione riutilizzabili per i nuovi sistemi del Terminal 5 e di adattatori specifici per l'integrazione dei principali sistemi operativi già esistenti in BAA, quali, ad esempio, Airport Operational Database Integration. BAA ha scelto Sonic ESB per il Terminal 5 al fine di ottenere un'integrazione di eventi affidabile per offrire una migliore esperienza di viaggio che comporti , ad esempio, tempi di attesa ridotti per I passeggeri.

Progress Software Corporation tra i principali fornitori di soluzioni software in grado di consentire alle aziende di reagire prontamente agli eventi, annuncia che Progress® Sonic ESB® (Enterprise Service Bus) è stato implementato ed è già operativo presso il Terminal 5 dell’aeroporto di Heathrow.  

Martin Thomas, Integration Architect IT in BAA, afferma: “La nostra sfida consisteva nel trovare una soluzione che permettesse una rapida integrazione dei sistemi operativi di BAA e che fornisse una piattaforma per un utilizzo futuro.”
Sonic ESB è leader nel mercato Enterprise Service Bus basati su messaggistica, permettendo l’integrazione di nuovi servizi di business con quelli esistenti a tutti i livelli aziendali, e con siti remoti a bassa latenza, alta affidabilità e disponibilità continua.  

Ken Rugg, Vice President and General Manager of Integration Infrastructure di Progress Software dichiara: “Il Terminal 5 stabilisce nuovi standard nella distribuzione dei sistemi che, operando insieme in modo continuo, contribuiscono a far sì che i passeggeri che utilizzano questo terminal possano godere di un’esperienza di viaggio positiva, senza incorrere in alcun tipo di problema.” “Queste nuovi standard richiedono livelli d’integrazione e di crittografia dei dati senza precedenti, rendendo questo progetto avvincente e di successo per Progress Software.”
 
BAA è la principale società aeroportuale al mondo.
Gestisce gli aeroporti in modo da soddisfare le esigenze dei passeggeri e delle compagnie aeree, fornendo, allo stesso tempo, un appropriato ritorno sull’investimento.

Heathrow, il principale aeroporto del Regno Unito, gestisce circa 67 milioni di passeggeri l’anno, che viaggiano verso 180 destinazioni in tutto il mondo.
Molte destinazioni a lungo raggio sono accessibili nel Regno Unito solo attraverso Heathrow; a questo traffico internazionale se ne affianca uno nazionale e su brevi distanze molto intenso.
Heathrow è collegato al centro di Londra tramite un servizio ferroviario dedicato, Heathrow Express, che consente di raggiungere la città in 15 minuti.
La trasformazione di Heathrow testimonia l’attenzione di BAA nel migliorare la qualità di viaggio per i passeggeri.
Dal 2008 e per i cinque anni consecutivi, è stata prevista una spesa pari a 4.6 miliardi di sterline per la costruzione del nuovo Terminal 2, nonché per la rimessa a nuovo dei Terminal 1, 3 e 4.
Unitamente al nuovo Terminal 5, tutto questo aiuterà BAA a migliorare l’esperienza di viaggio per i propri passeggeri.

Software Corporation  è un’azienda che fornice soluzioni software a livello globale per consentire alle aziende di reagire prontamente ai cambiamenti e alle interazioni con i clienti nel momento stesso in cui si verificano, così da trarre vantaggio dalla nuove opportunità, aumentare l’efficienza e ridurre il rischio.
L’azienda offre un portfolio completo di infrastrutture software best-in-class che comprende visibilità event-driven, risposte in tempo reale, integrazione aperta, accesso e integrazione dati, nonché sviluppo e implementazione applicativa.
Queste supportano inoltre implementazioni sia on-premise sia SaaS/Cloud.Progress massimizza i benefici riscontrati dalla capacità di reagire prontamente agli eventi, riducendo la complessità e il total cost of ownership.

Submit a comment