Domotica e feng shui a Ediltek 2010

In Senza categoria

<p><span style="color: #000000;"><span><span style="font-size: small;"><span>Oltre 15.000 presenze per </span>Ediltek 2010<span>, l’undicesima edizione della Fiera dell’edilizia, tenutasi a </span>MalpensaFiere dal 24 al 26 settembre<span>. </span></span></span></span><span style="color: #000000;"><span><span style="font-size: small;"><span>Dai mezzi pesanti al trasporto commerciale, dalle clean technologies al Real Estate. Un percorso a 360° nella casa del futuro, perfetto connubio tra domotica e feng shui.</span></span></span></span></p>

 L’evento rivolto agli operatori del settore, ma non solo, ha confermato le aspettative, richiamando l’attenzione di un pubblico attento alle nuove tendenze progettuali ed estetiche. 

 

Pietro Garavaglia, titolare di Chocolat Pubblicità, Segreteria Organizzativa di Ediltek 2010, commenta: “Siamo davvero soddisfatti del risultato ottenuto, soprattutto tenendo conto della particolare fase attraversata dal settore. Un riscontro come questo ci fa intendere che la strada intrapresa è quella giusta per crescere ulteriormente e dare agli espositori che hanno creduto in noi nuove occasioni di business e contatti”.

 

I convegni e i workshop in calendario hanno suscitato l’interesse degli esperti del settore, coinvolgendo anche gli utenti finali in un interessante dibattito su tematiche di grande attualità: dalla certificazione energetica alla sicurezza sui cantieri, dalla gestione delle risorse energetiche alla stima degli immobili e ai mutui.

 

Tutte le iniziative collaterali di Ediltek 2010, dal Salone del Trasporto a Casa 21 fino a Eco&nergia, hanno ampiamente soddisfatto le aspettative della Segreteria organizzativa Chocolat Pubblicità. In particolare, grande curiosità ha suscitato lo stand su due piani del Gruppo Bevilacqua che riproduceva una casa passiva.

 

206 espositori per una manifestazione che ha occupato oltre alla superficie espositiva interna di MalpensaFiere pari a 12.000 mq, anche l’area esterna di 25.000 mq ulteriormente ampliata per lasciare maggiore spazio non solo alle macchine e ai mezzi pesanti, ma anche alle soluzioni per l’arredo giardino e SPA proposte nell’ambito di Casa21.

Submit a comment