Apulian ICT Living Labs: un nuovo paradigma per l’Innovazione in Puglia

In Science and Society

<p>“Apulian ICT Living Labs” è un nuovo approccio nelle attività di ricerca, dove l'utente partecipa attivamente allo sviluppo e alla sperimentazione di soluzioni innovative, realizzate attraverso l’uso delle Tecnologie dell’Informazione e delle Comunicazioni (ICT), definendo le specifiche di nuovi prodotti e servizi e valutando i primi prototipi.</p>

Adottando questa metodologia, la Regione Puglia mette a disposizione delle PMI pugliesi del settore ICT, 15 milioni di euro dal Programma Operativo FESR 2007-2013,  Obiettivo Convergenza “Investiamo nel vostro futuro”, Asse 1, Linea di intervento 1.4, Azione 1.4.2 “Supporto alla crescita e sviluppo di PMI specializzate nell’offerta di contenuti e servizi digitali” per sviluppare e valorizzare soluzioni innovative e metterle a disposizione delle aziende, delle famiglie e dell’intera regione.

 

“Apulian ICT Living Labs” prevede la costituzione di un partenariato composto da almeno tre soggetti con sede operativa nella Regione Puglia, uno per ciascuna delle tre categorie: Piccola e Media Impresa del settore ICT; soggetti collettivi dell’utenza finale, del  sistema socioeconomico regionale ed Enti Pubblici; Laboratori di Ricerca riconosciuti dal MIUR.

 

I settori interessati sono: Ambiente, Sicurezza e Tutela Territoriale; Beni Culturali e Turismo; Energia; Governo elettronico per la PA; Inclusione Sociale e Invecchiamento attivo e in salute; Istruzione ed Educazione; Industria Creativa; Trasporti e Mobilità.

“Apulian ICT living labs” è un progetto della Regione Puglia, Area Politiche per lo Sviluppo, il Lavoro e l’Innovazione, Servizio ricerca industriale e innovazione ed è affidato per la realizzazione a InnovaPuglia, società in house per l’innovazione strategica ICT della Regione Puglia.

 

Forum PA

16/05/2012 15:00 – 16:30
Padiglione 7 – Stand 11A

Source

Forum PA

Submit a comment